Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie. Privacy

OK

BIO

I Blonde Brothers sono una band formata dai due fratelli, Luca e Francesco Baù, che insieme condividono una grande passione per la musica. Iniziano il percorso artistico all' età di tredici anni, scrivendo canzoni in italiano e inglese e utilizzando chitarte e pianoforte. Iniziano a esibirsi in locali e feste di piazza del veneto, alternando brani propi a Cover. Nel 2012 pubblicano il loro primo disco dal titolo "Light and shadow". Nell' estate dello stesso anno vincono il "Vociferando Festival" di Bologna. Nel 2013 presentano il disco a Melbourne in Australia, ottenendo ampi consensi nei diversi locali in cui si esibiscono. Tornano in Italia e partecipano ad "Area Sanremo" con il brano A lei. A febbraio 2014 esce l'album Brucia. A maggio si esibiscono all' Hey Joe, evento in Piazza Maggiore a Bologna. A luglio vengono scelti come gruppo spalla di alcuni Big della musica italiana al concorso "Wave Music Awords". Nel frattempo pubblicano la canzone Mamma Heya con Dj Aletanz e Alberto Del Santo, fondendo la loro chitarra acustica alla musica Dance. A gennaio 2015 esce il loro nuovo singolo Fly your Mind. A novembre i Blonde Brothers sono tra i 16 finalisti di Amici Castings. Nel gennaio 2016 esce Feeling Blue e, ad aprile, Flying like a BirdIl video raggiunge 1.000.000 di visualizzazioni su Youtube. Ad agosto il duo parte per il Tour Svizzero che li vede protagonisti in una serie di concerti sul Lago di Ginevra. L' 11 settembre i Blonde Brothers vincono il "Festival delle Arti" di Bologna di Andrea Mingardi, nella categoria Pop Rock, davanti a una giuria composta da Omar Pedrini e molti altri protagonisti del panorama musicale italiano. A inizio 2017 i fratelli pubblicano il brano Silence mentre, nell'estate 2017, esce l'ultimo singolo electro-country intitolato Burning Sheets.

GALLERIA FOTO